domenica 31 dicembre 2017

Per chi passa di qui...

Ho detto che voglio lasciar fuori la tristezza, la rabbia e il dolore da questo blog, e così farò. Lasciatemi però aprire questo post dove, chi vorrà, potrà lasciare un messaggio per me:

Magari un commento sul mio libro (se lo avete letto,) su quello che vi ha fatto provare e se vi è piaciuto.

Su ciò che ho vissuto io, (perchè ho scritto un libro) ma anche sulle vostre esperienze, per poterci confrontare senza "rubare" spazio alle cose divertenti.

Perchè le parole non bastano mai e gli abbracci, anche se virtuali, scaldano l'anima con la stessa forza di uno reale.

Se non vi va di aggiungervi ai lettori o di lasciare un commento pubblico ma volete scrivermi, potete farlo a questo indirizzo: lapinoma@gmail.com sarà un piacere rispondere!

37 commenti:

  1. ANCH'IO NON VOLEVO LASCIARE COSE TRISTI NEL MIO BLOG MA POI...TI ABBRACCIO E RINGRAZIO.

    RispondiElimina
  2. Ho appena finito di leggere "PERCHE' HO SCRITTO UN LIBRO..." con le lacrime agli occhi. Ti sento vicina. Ho vissuto da poco un'esperienza che è iniziata in modo pressochè identico alla tua. Poi però le cose sono andate bene, non oso immaginare il dolore che avete vissuto. Un grosso in bocca al lupo per il tuo libro.
    Calendula
    http://ilvecchiocastagno.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Grazie davvero, corro a lasciare un commento per il tuo blogcandy! Laura

    RispondiElimina
  4. ciao laura :)
    che bel blog e complimenti per la fantasia... anche noi quest'anno ci stiamo dando da fare, passate di qui:

    https://www.facebook.com/pages/Doccia-di-Regali-Baby-Shower-a-Milano-e-provincia-Organizzazione-Eventi/324095177603784

    e curiosate la nostra nuova attività ;) BABY SHOWER!!

    by Taty

    RispondiElimina
  5. Ciao Tatiana, grazie per essere passata, avevo letto il tuo msg anche sotto ad un post...Laura

    RispondiElimina
  6. Penso che quando succedono queste cose da dire ci sia veramente poco...ma come dici tu spero che il mio abbraccio virtuale ti possa scaldare ed io in questo momento ti sto stringendo forte.
    Barby

    RispondiElimina
  7. Ciao stellina! Un grande bacio
    RITA

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze per essere passate, non avete idea del bene che facciano le vostre parole. Un bacio a tutte

    RispondiElimina
  9. Chi può capirti meglio di me, che insieme abbiamo attraversato quel mare in burrasca? Chi meglio di chi ti vive ogni giorno da da più di vent'anni? Ti amo amore mio, Piero

    RispondiElimina
  10. sei una forza della natura!!!
    ora anche il blog, e che bello!!!
    e il nome? hai sempre avuto fantasia sin da quel "rolamavapa" che ricordo ancora sorridendo
    un bacio e un abbraccio forte forte
    Rossella

    RispondiElimina
  11. Grazie per essere passata! Sai che credo ancora di avere da qualche parte la tessera della nostra famosa squadra?? Comunque se alcune foto viste sul web sono tue, direi che meriti tutti i miei complimenti. Ricambio l'abbraccio con affetto Laura

    RispondiElimina
  12. ho letto tutta la colonna a sinistra con le lacrime ,agli occhi. Le lacrime non di chi ha perso un figlio (non so neanche immaginare il dolore di una perdita così innaturale e inaccettabile) ma di chi ha comunque, ad un certo punto della sua vita, dovuto affrontare qualcosa di pesante, qualcosa che segna un "prima" e un "poi", qualcosa che puoi spiegarlo ma il male lo capisci solo tu.
    Volevo solo dirti che ti stimo moltissimo, davvero. E che in un certo senso ti capisco e ti sono vicina.
    un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  13. Sono passata a lasciarti un messaggio su uno dei tuoi blog, grazie,grazie,grazie! Scrivi in maniera toccante e sei riuscita con le tue parole a scaldarmi un po' il cuore... ricambio l'abbraccio con affetto, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci credi che non ho trovato il tuo messaggio? puoi dirmi in quale blog e in quale post? sono imbranatissima, lo so, perdonami...

      Elimina
    2. Quella imbranata sono io, non avevo inserito i caratteri di sicurezza ;-) ora il msg lo trovi nel post "Concordia" era decisamente più lungo, ma stamattina sono incasinata, in ogni caso rinnovo i complimenti...Laura

      Elimina
  14. Ho letto la tua storia cara Laura...
    e so che le parole servono a ben poco in questi casi. Ma sono lieta che tu sia riuscita a riprendere in mano le redini della tua vita per amore dei tuoi figli e di tuo marito. Spero che il mio abbraccio, che anche se non ci conosciamo ti invio con affetto, ti scaldi il cuore.
    Baci. Mary

    RispondiElimina
  15. Vi ringrazio di cuore a tutte,grazie Mary!!!

    RispondiElimina
  16. TI STO SCRIVENDO CON LE LACRIME AGLI OCCHI,DOPO AVER LETTO LA TUA STORIA....NON HO PAROLE PER CONSOLARTI, MA TI MANDO UN FORTISSIMO ABBRACCIO.ANTO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi prendo l'abbraccio e lo ricambio!!

      Elimina
  17. Ciao laura!ho trovato il tuo passaggio nel mio blog e ti ringrazio.Sono tornata per ringraziarti e ho letto il tuo scitto...un diario di vita in poche righe.Hai due figli meravigliosi ,ma niente enessuno potranno farti dimenticare il tuo piccolo Luca,nessuno può sostituirlo,hai ragione.E perchè dovresti dimenticare,è il tuo piccolo angelo...lui è con te e sarà sempre con te,dentro al tuo cuore.Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sei carinissima. Un abbraccio grande anche a te...

      Elimina
  18. Ho letto la tua storia col nodo in gola e le lacrime agli occhi!
    Mi sembrava di assistere, come dietro ad un vetro, ad ogni momento che hai raccontato! E' terribile vedere la mancanza di delicatezza e di comprensione di certi medici che sembrano farti sentire un numero anzicchè una persona che soffre e spera nello stesso tempo.
    Non posso dirti altro che credere e non perdere mai la fede, il tuo meraviglioso bambino è presso il nostro Signore Gesù Cristo, quale dolcissimo angioletto che veglia su di te e sulla tua famiglia!
    Un abbraccio forte forte, Titty.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara per le belle parole, ti abbraccio anch'io e corro a vedere il tuo blog!

      Elimina
  19. un salutino veloce per augurarti una serena pasqua

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura!! Pensa un pò...sono Marzia, della Cascina dove abitavi.. :) Ho trovato il tuo blog per purissimo caso!!!Leggere la tua storia è stato davvero toccante, all'epoca ero troppo piccola per sapere quello che ti stava accadendo ma ora sono abbastanza grande per leggerne il frutto! :) mi farebbe molto piacere leggere "Gloria"! a presto, Marzia

    RispondiElimina
  21. Ciao Laura
    grazie per essere passata a trovarmi spero che non sia stato nulla di grave e che ti rimetta presto
    saluti rosa.kreattiva

    RispondiElimina
  22. Ciao!
    Sono passata di qui, mi sei piaciuta, mi piacerebbe leggere il libro (ci sarà una versione e-book?) e continuerò a seguirti!
    Silvia

    RispondiElimina
  23. ciao, complimenti per il blog !
    sono una tua nuova follower, passa da me se ti va :)

    RispondiElimina
  24. Ciao Laura, ho letto la tua esperienza tutta d'un fiato e intanto una lacrima rigava il mio viso.Mi dispiace veramente tanto il dolore di un figlio sicuramente annienta ma sei una donna forte e sicuramente una madre coraggiosa come hai visto ce l'hai fatta! io sono una mamma di gemelle se hai voglia di venirmi a trovare ti aspetto sul mio blog! Un abbraccio e ti seguirò!

    RispondiElimina
  25. bellissimo il tuo blog sono una tua followers se ti va passa da me http://nailartpassopasso.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. mi complimento per il tuo blog... stupendo se ti va di diventare mio follower avrei grande onore... se ti va fa un salto ai miei blog http://ragazzocomune.blogspot.it/ http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. Ciao, tramite alcune blogger ho conosciuto il tuo blog, mi sono iscritta tra i tuoi lettori fissi e ti invito a passare nel mio blog
    http://nonsoloconvivio.blogspot.it/2012/11/premio-dardos-2.html
    perchè ti ho assegnato un premio .....
    Ciao da Annaemy-

    RispondiElimina
  28. ciao ti ho appena conosciuta il tuo blog è molto interessante complimenti! :) sono una tua follower se vuoi passa da me :) ti ringrazio anticipatamente :)

    http://kimkukys.blogspot.it/

    RispondiElimina
  29. Il tuo blog Laura è bellissimo..è cresciuto davvero tanto...Anche se arrivo in ritardo nel postare il mio commento..non lo è stato leggere il meraviglioso libro...che ho divorato in un solo giorno...stando alzata fino alle 3.00 di notte...e non sono mancate le lacrime....è un libro davvero coinvolgente pieno di emozioni...
    ..Sei una persona davvero Speciale e unica e sono contenta di averti conosciuta...anche se ci frequentiamo pochissimo..ma quelle poche volte che ci si incontra sto davvero molto bene...
    Un saluto a Nomeni,Mattia e Piero...

    RispondiElimina
  30. Grazie per essere passata e per le belle parole. Ricambio il pensiero. ..un grande abbraccio Laura

    RispondiElimina
  31. Ciao Laura, che dire ad una persona che ha avuto un'esperienza così devastante? Io non ho figli ma posso comunque solo immaginare cosa hai provato.
    Volevo ringraziarti per essere passata da me e dirti che faccio le bomboniere su richiesta se ti servono i sacchetti per tuo figlio, posso farteli io.
    Altrimenti sono contenta di esserti comunque stata utile.
    Un abbraccio a presto
    Sara

    RispondiElimina